.

2piu2uguale5

M5S sempre più Rootschildclintoniani e anticattolici.

contributo inviato da frala il 11 marzo 2018


Con lettera dell'avvocato, il Beppe nazionale caccia Andrea Aquilino, candidato alla Regione Lazio nel 2013 nello staff di Marcello De Vito candidato sindaco al comune di Roma, portavoce dei cattolici, assai attivo per il sostegno ai temi etici, nozze gay, ddl omofobia etc.. “Espulso a mia insaputa! Reato: rifiuto di abiurare la propria fede cattolica ed i principi di democrazia diretta dal basso per abbracciare il fondamentalismo a 5 stelle”, così l'interessato sul suo profilo facebook. Ma è proprio la sua propaganda politica e sociale a non piacere dove diversi attivisti ostentano il bacio gay e sono 


vicini alle potenti lobby di questi ultimi. Aquilino invece è sceso in piazza con altri chiedendo che il Movimento su ddl Scalfarotto e Unioni civili si astenga da pronunciamenti e consulti la base perchè temi non nel programma originario (…) assordante il silenzio di Grillo e Casaleggio”. Sempre dal M5S il ddl per modificare in senso clintoniano la 194 con la modifica dell'art. 9 tale che imponga la presenza di un 70% di personale “non obiettore” nelle strutture sanitarie pubbliche. Poco gradita anche la reintroduzione della presenza istituzionale ad eventi religioso culturali come portata, gennaio 2017, dal Presidente emerito della 


Commissione Cultura del Municipio Roma VIII Nicoletta Latteri (oggi in FdI) con la presenziazione ai Vespri per l'unità dei cristiani presieduta dal Santo Padre Francesco. Insomma: con i cattolici non bisogna neppure farsi vedere. Bisognava però carpirne il voto. Tuttavia il Tempo è uno dei più devoti servitori della Verità e così accade proprio quanto detto nel Vangelo: “badate bene perché non vi è nulla di ciò che è nascosto che non debba essere svelato...” Il tempo scopre la vera politica che si fa, i veri disegni ed i mandanti risultano ancor più evidenti. Ad esempio la vicinanza di Beppe e Casaleggio a Sasson, vicino ai Rotschild, e la vicinanza ad altri delle lobby che hanno sostenuto Obama/Clinton, come le politiche su aborto e omosessualità confermano, insieme alla lontananza da una sensibilità per i temi della Vita e della Famiglia.
francesco latteri scholten.

commenti:

inserisci un commento


Registrati ora al Cannocchiale per inviare un commento,oppure registrati direttamente al gruppo per partecipare attivamente con i tuoi articoli e post.
Se sei già registrato, effettua prima il login al cannocchiale o al gruppo.

informazioni sull'autore
ISCRITTO DAl
10 maggio 2009
attivita' nel GRUPPO





2piu2uguale5

“La vera libertà di stampa è dire alla gente ciò che la gente non vorrebbe sentirsi dire.”

George Orwell

Si discute di (Tags)



Creato da Moon81
Membri attivi 156

Clicca per visualizzare la geomappa dinamica dei membri

Ultimi iscritti

tutti i membri




Puoi iscriverti liberamente e partecipare alle attività del gruppo 2piu2uguale5.

CON BLOG
Se hai un blog - su qualunque piattaforma - i tuoi post verranno aggregati automaticamente. Dopo l'iscrizione, segui le istruzioni per aggregare blog.
Se non hai un blog puoi aprirlo ora sul Cannocchiale.

SENZA BLOG
Se non hai un blog puoi iscriverti comunque e partecipare ai Gruppoe alle altre attività di prossima attivazione.
Iscriviti ora!

Se sei già iscritto e non vedi i tuoi contenuti aggregati, leggi la pagina di aiuto.